Lorem ipsum

giovedì 6 novembre 2014

Convincere le persone: ecco alcuni segreti

Per convincere le persone, che si tratti di un social network o a voce, devi riuscire a far arrivare a destinazione il tuo messaggio.

Molto spesso, soprattutto online troviamo dei post che non ci suscitano alcun interesse, sono scritti in modo poco strategico e di fatto si disperdono nel newsfeed.
Per convincere chi legge la prima regola è coinvolgere.


Successivamente mi sono accorto che senza osservare alcune accortezze spesso il mio messaggio arrivava male.
Dopo varie sperimentazioni, ho stilato un elenco di elementi che osservo prima di pubblicare qualcosa:

  • Non dare troppe informazioni e troppi dettagli: la gente spesso se cominci come un mitra a dare nozioni ed informazioni le disperde perchè l'attenzione non è illimitata e quindi è più indicato dare la giusta quantità di informazioni all'interno di un messaggio, magari le informazioni più salienti, più importanti, successivamente, se qualcuno è interessato commenterà o ti chiederà e tu potrai rispondere in modo più esaustivo.
  • Non fare mai pause: abbiamo la possibilità di dividere il nostro messaggio in varie parti, se lo facciamo a voce, osserviamo una pausa ogni tanto mentre se lo facciamo per iscritto, utilizziamo il punto e la tabulazione (ritorno a capo): il messaggio sarà più leggibile e l'utente farà meno fatica ad assimilarlo.
  • Dare per scontato che l'altro capisca a prescindere: spesso siamo rinchiusi nel nostro mondo ed ipotizziamo che un messaggio sia recepibile perchè lo è per noi. Non diamolo per scontato, cerchiamo sempre di adattare ciò che diciamo ad un pubblico ampio, fatto anche di persone non necessariamente preparate come noi.
  • Essere troppo dispersivi perchè amiamo comunicare: spesso quando parliamo abbiamo un certo entusiasmo e rischiamo di parlare troppo sortendo in chi ci ascolta un effetto "boomerang", lo stesso per chi ci legge: un messaggio "concentrato" e ben mirato ha un potere di coinvolgimento maggiore rispetto ad un discorso lungo e troppo articolato. Dobbiamo avere il dono della sintesi
Tweetta => Per convincere le persone nei social devi riuscire a far arrivare a destinazione il tuo messaggio

Ecco invece le ragioni che ci fanno perdere l'attenzione in chi ci segue:
  • Non dare attenzione alle reazioni di chi ci segue: mentre emettiamo un messaggio dobbiamo chiederci che effetto sortirà sul ricevente, è essenziale!
  • Essere monotoni: un messaggio dev'essere in ogni caso compatto e mai ripetitivo, la ripetizione ci farà apparire prolissi ed il ricevente non ci darà l'attenzione che speriamo di ottenere.
  • Non arrivare mai al punto: lo scopo di un messaggio è di dare delle informazioni, se le informazioni sono "mescolate" ad un discorso che non arriva mai al termine, il ricevente si stancherà di darci attenzione
  • Esprimersi in modo nebuloso: è necessario essere chiari, la mancanza di chiarezza va a braccetto con la mancaza di attenzione da parte del ricevente

Iscriviti subito, resta aggiornato e ricevi lo sconto

Se vuoi restare informato riguardo all'uscita di questo unico prodotto, alla fine del post troverai il form per iscriverti alla lista: riceverai una sola mail quando staremo per lanciare il prodotto, con relativa data d'uscita ed un buono sconto di 10 euro sul prezzo dell'e-book.

Tweetta => Leggi uno stralcio dall'ultimo e-book di Andrea Tamburelli e ricevi anche bonus di 10€ sul libro

Posta un commento

Libri consigliati

Social Network Marketing 3.0

Su Amazon

Top Seller: Venditore TOP

Su Amazon

I MIsteri della Comunicazione

Bestseller Su Amazon



Andrea Tamburelli ospite di Tempo Super

Hanghout sulla gestione del tempo(Con Davide Rampoldi Coach)

Like-MLM Strategies

Software per la gestione del Network Marketing & mercato multilivello


Siamo LEADER del mercato e primi su Google, i più richiesti ed i più imitati!!!
Diffida da imitazioni e CONTATTACI SUBITO!