Lorem ipsum

martedì 27 maggio 2014

Come aumentare i commenti ed i Mi Piace su Facebook....ma ci vogliamo svegliare???

Oggi ho letto un post (tra l'altro sponsorizzato) di un marketer che voleva insegnare il metodo ormai ambito da tutti su come aumentare il volume dei commenti ed i "mi piace" su Facebook.

Sembra una cosa facile: segui queste cinque linee guida ed i tuoi post prolifereranno di mi piace e di attenzione...nulla di più falso!!!

Le linee guida erano:


1) Pubblica con frequenza - su questa cosa mi trovo d'accordo perchè se pubblichi una cazzata ogni quindici giorni nessuno ti leggerà proprio perchè si chiederanno se sei morto oppure se effettivamente utilizzi il social per comunicare...

2)Posta video ed immagini nei tuoi stati - Anche qui nulla da dire perchè il video e l'immagine hanno un'alto appeal mediatico ed attirano l'attenzione, è anche vero che se l'immagine non dice nulla...non vale nulla!! L'altro giorno ho pubblicato una bellissima frase scritta su una bella immagine ed ho totalizzato oltre 50 mi piace in meno di due ore ad esempio, ma anche questa cosa è molto relativa perchè se pubblichi in continuazione immagini con frasi fatte e proverbi rischi di cadere nella monotonia e nell'anonimato: lo fanno in molti!!

3) Utilizza il plugin dei commenti per postare su Facebook il tuo feedback - Certamente, a patto che dici cose sensate e soprattutto se devi commentare devi fare in modo che la gente poi ti risponda altrimenti hai solo postato un commento magari come altre 999 persone....

4) Contenuto di valore - Regola sacrosanta ma ti dico che io ci ho messo anni per essere seguito seppur pubblicassi sempre contenuti di valore, e perchè? adesso te lo spiego!!

Queste quattro regole sono tutte vere ma sono scontate perchè si tralascia un piccolo/grande fattore: per essere seguito nei social gli utenti ti devono riconoscere come personaggio autorevole, e pe fare questo ci vuole un grosso lavoro di personal branding: devi creare la tua identità social con il tempo e curandola attentamente nei minimi particolari.

Non è semplice avere una identità nei social network perchè stiamo parlando di una piattaforma seguita da milioni di persone che neppure si conoscono se non per quello che pubblicano.

Devi riuscire a toccare le persone cogliendole nella curiosità, giocando con l'utilità di ciò che scrivi, cercando di essere sempre attuale e piacere a tutti (o essere antipatico a tutti) insomma, devi essere un personaggio!!

Se non sai cos'è il personal Branding puoi leggere questo mio precedente articolo http://andreatamburelli.blogspot.it/2014/05/tutti-i-segreti-del-personal-branding.html

Concludo dicendo che è facile dispensare quattro scontati consigli su come creare attenzione su Facebook ma bisogna spiegare che l'attenzione delle persone la ottieni solo ed esclusivamente lavorando sul tuo personaggio: così facendo gli utenti ti verranno a cercare!!!
Posta un commento

Libri consigliati

Social Network Marketing 3.0

Su Amazon

Top Seller: Venditore TOP

Su Amazon

I MIsteri della Comunicazione

Bestseller Su Amazon



Andrea Tamburelli ospite di Tempo Super

Hanghout sulla gestione del tempo(Con Davide Rampoldi Coach)

Like-MLM Strategies

Software per la gestione del Network Marketing & mercato multilivello


Siamo LEADER del mercato e primi su Google, i più richiesti ed i più imitati!!!
Diffida da imitazioni e CONTATTACI SUBITO!