Lorem ipsum

venerdì 6 giugno 2014

Ti svelo una tecnica di web-marketing che ha convertito il 75% dei prospect

Oggi voglio raccontare un'esperienza accaduta realmente che riguarda una conversione altissima, mediante una strategia utilizzata con un mio cliente.

Non farò nomi per questioni di privacy, chiamerò il mio cliente Mario.


Un giorno dello scorso anno Mario mi contatta via mail per il mio servizio di consulenza e copywriting.
Mario aveva appena terminato un e-book la cui tematica era di nicchia.
Come fanno tutti mi chiese un preventivo, ed io, come faccio con tutti, prima di sparare cifre a casaccio mi sono riservato di effettuare una ricerca facendomi dare un po' di dati relativi al suo target.
Dalla mia ricerca dei competitors e del settore emerse che quel prodotto aveva un alto potenziale di vendita perchè non aveva molta concorrenza.
Proprio per questo decisi di sfruttare al meglio questo vantaggio per convertire il massimo degli utenti.

In pratica proposi a Mario una campagna così strutturata:


  1. Lui avrebbe dovuto "sezionare" il suo e-book in due parti, la prima parte sarebbe stata di 33 pagine
  2. Di quelle 33 pagine avrebbe dovuto fare tre ulteriori sezioni da 11 pagine ciascuna
  3. Creai una campagna su Facebook targhetizzando gli uetnti secondo la nicchia del prodotto con un budget di 10 euro al giorno. La campagna doveva durare 20 giorni.
  4. Io creai una squeeze page dove parlavo del prodotto, ma non in modo completo, creando un alone di mistero (ci sono vari modi per creare mistero attorno ad un prodotto pur mantenendo fissa l'attenzione dei prospect sul prodotto stesso, lo vedremo in un prossimo articolo)
  5. Tramite la squeeze page, offrivamo tre parti del libro (una alla settimana) a tutti coloro che si fossero iscritti
  6. Terminata la terza "puntata" nel corpo del messaggio annunciammo la data del lancio del prodotto
  7. A questo punto creai una landing page dove descrivevo tutte le caratteristiche del prodotto, inserii l'indice completo dell'e-book e tutti i suoi vantaggi e soprattutto specificai a chi era destinato quel prodotto, tuttavia avevamo già una buona lista di potenziali clienti che avevano già avuto modo di "toccare con mano" la qualità e le caratteristiche del prodotto
Non creammo una vera e propria aspettativa, ma utilizzai una tecnica che i definisco "il bastone e la carota"
ovvero dalla squeeze page non anticipai troppo ma feci in modo di interessare gli utenti al prodotto e farli iscrivere. Una volta iscritti, a puntate ricevettero una parte del lavoro e così ebbero il tempo per appassionarsi ed invogliarsi all'acquisto, tuttavia una data di lancio non c'era (fino all'ultimo) e non si sapeva neppure troppo sulle caratteristiche del prodotto completo e neppure il prezzo e tantomeno come acquistarlo.

Nonostante tutte queste incognite in un mese (ci demmo questa tempistica) registrammo 3500 prospects e quando lanciammo il prodotto creai una mail a tutti gli iscritti che rimandava alla landing page e la conversione fu del 75%: tramite questo metodo abbiamo convertto un numero altissimo di potenziali clienti perchè contemporaneamente li abbiamo invogliati e gli abbiamo dato un "assaggio" del prodotto.

Premetto che questa strategia non si può applicare a tutti i prodotti e tutti i mercati ma io ho scelto di fare questo perchè la nicchia del prodotto non era satura ed avremmo potuto "giocare" con tutti i prospect appartenenti a quella nicchia.

Concludo dicendo che se vuoi convertire un alto numero di prospect e contemporaneamente ti vuoi creare una lista mail di utenti interessati alla tua nicchia devi giocare con le loro aspettative e creare un alone di mistero attorno al tuo prodotto.
Posta un commento

Libri consigliati

Social Network Marketing 3.0

Su Amazon

Top Seller: Venditore TOP

Su Amazon

I MIsteri della Comunicazione

Bestseller Su Amazon



Andrea Tamburelli ospite di Tempo Super

Hanghout sulla gestione del tempo(Con Davide Rampoldi Coach)

Like-MLM Strategies

Software per la gestione del Network Marketing & mercato multilivello


Siamo LEADER del mercato e primi su Google, i più richiesti ed i più imitati!!!
Diffida da imitazioni e CONTATTACI SUBITO!